Giacca su misura: nessun compromesso allo stile

Giacca su misura

Nei precedenti articoli abbiamo viaggiato nel tempo e nello spazio per conoscere la storia sartoriale di un capo d’abbigliamento molto importante nel guardaroba maschile: la giacca. Dal XIV secolo accompagna la vita degli uomini, rivestendoli di stile ed eleganza. Oggi non è più possibile accontentarsi e le nuove tendenze emergenti, sottolineano la necessità per ogni uomo di differenziarsi dalla massa con il proprio inconfondibile stile. In altre parole la moda maschile richiede la massima personalizzazione a questo indumento, trasformando di conseguenza una semplice “giacca”, in una “giacca su misura”. L’obiettivo è rendere tutto il più personale possibile, riscoprendo il proprio stile e pretendendo di più dal proprio guardaroba.

Giacca su misura: una vestibilità perfetta

Sono molti i motivi per i quali è sempre meglio scegliere il “su misura”, rispetto ad una giacca da negozio standard. Primo fra tutti troviamo senza dubbio la “vestibilità”. Rivolgersi ad un sarto professionista che sappia rilevare le misure anatomiche precise e da quelle creare una giacca su misura che le segua perfettamente, è una vera e propria opera d’arte. La precisione del processo sartoriale permette di ottenere una vestibilità perfetta, in modo tale che ogni centimetro di tessuto non vada mai sprecato. Un capo autentico che non dovrà più scendere ai compromessi richiesti dall’abbigliamento prêt-à-porter.

 

Nel mondo della moda, tutto passa di moda. É un ciclo che si ripete di continuo. Prima o poi tutto passa e viene lasciato alle spalle, per poi essere ripescato, dopo anni e anni, dal fondo del guardaroba. L’abbigliamento su misura invece non perde mai il proprio fascino. Un fascino sottolineato ed esaltato dalla qualità dei materiali, dai tagli perfetti e dalle lavorazioni impeccabili. Una giacca su misura diventa quindi un “trend” costante nella moda uomo di ogni tempo.

Giacca su misuraGiacca su misura: apparire sempre al meglio

Il su misura esalta il fisico di un uomo. É un investimento prezioso nella propria eleganza, perché calza come un guanto e rappresenta un prodotto esclusivo. Una giacca su misura deve rispettare il gusto di chi la indossa, assecondando la sua struttura fisica e le sue esigenze. Una giacca su misura deve saper dire qualcosa di chi la indossa, esteriorizzazione del proprio io interiore.
Un giacca su misura è un capo d’abbigliamento fatto per durare nel tempo, alla stregua di un abito su misura, deve lasciare il segno oltre al proprio monogramma nelle iniziali sulla camicia uomo.

 

Un capo d’abbigliamento “cucito addosso” dura di più, perché è fatto con tessuti di qualità, con tecniche sartoriali accurate e assecondano perfettamente le misura anatomiche.
La spesa per farsi realizzare una giacca su misura sarà forse inizialmente più alta di quella sostenuta per acquistarne una già confezionata in negozio, ma si ripagherà nel tempo da sola. Questo perché i tessuti di alta qualità non si danneggiano, non si logorano e non si strappano come quelli utilizzati per i capi confezionati per il prêt-à-porter. L’importante è sapersene prendere cura e riservargli le giuste attenzioni. Alla fine la qualità si vede e si ritrova anche nel risparmio di denaro e tempo, con il trascorrere degli anni.

Giacca su misura: come riconoscere un lavoro di qualità

Prima di tutto dal materiale utilizzato. Tessuti esclusivi delle più importanti aziende italiane come Reda o Vitale Barberis Canonico, sono una garanzia di qualità e esclusività. Un marchio inconfondibile, eccettuativo dei grandi maestri artigiani dalla lunga esperienza. Una giacca su misura si riconosce da tanti piccoli particolari, oltre al tessuto.

Le spalle della giacca su misura

valorizzate nel capo d’abbigliamento e ben aderenti al corpo. Devono terminare esattamente nel punto d’incontro con il braccio, riuscendo così ad esaltare la forma del torace. Con il braccio teso, il tessuto della manica deve cadere senza pieghe.

Il collo della giacca

Non troppo stretto e soprattutto senza alcuna piega. In una giacca su misura i revers devono coprire le punte del colletto della camicia.

Allacciatura della giacca

Una giacca su misura non deve essere una camicia di forza. Deve permettere movimenti naturali e disinvolti. Deve potersi allacciare naturalmente senza alcuno sforzo, lasciando il tessuto morbido, mai in tirare e sempre senza andare a creare alcuna piega.

Lunghezza delle maniche

In una giacca su misura i polsini della camicia devono sbucare da sotto la manica per non più di 1,5/2 cm.