Le Domande più comuni che i Nostri Clienti ci hanno esposto. Le vogliamo ripresentazre qua per darti una risposta veloce e intuitiva

 

 

FAQ GENERICHE

CHE TEMPI DI SPEDIZIONE CI SONO

Solitamente spediamo con corriere espresso entro 6 gg dall’ordine

COME POSSO PAGARE?

Il nostro negozio online accetta pagamenti tramite PayPal, e Bonifico Bancario. Potrai scegliere il pagamento che preferisci al termine del processo d’acquisto.

In nessun caso accettiamo pagamenti in contanti, né direttamente né tramite invio postale.

COME POSSO RICHIEDERE UN RIMBORSO?

Puoi effettuare il tuo reso entro 15 giorni dalla data della consegna ed essere rimborsato completamente a patto che l’oggetto da te acquistato non sia stato utilizzato e si trovi nella sua confezione originale . I costi amministrativi di rimborso sono a carico del negozio. Al contrario tutti i costi di spedizione del prodotto, sia tramite corriere sia tramite servizio postale, sono a carico del cliente. Verrai quindi completamente rimborsato del valore dei prodotti restituiti.

Il rimborso sarà elaborato contestualmente alla ricezione del tuo reso nel nostro magazzino. Ti informiamo che per gli ordini pagati con Carta di Credito, i rimborsi possono richiedere fino a 4 settimane per essere visibili sul tuo estratto conto.

FAQ UOMO

CHE TESSUTI UTILIZZATE?

Utilizziamo solo i migliori tessuti, per gli abiti solitamente tessuti fresco lana Reda, Marzotto o Cerruti oltre a Loropiana ed Ermenegildo Zegna mentre per camicie solo puro cotone inglese o italiano.

QUALE TAGLIA ABITO SCEGLIERE?

I capi da noi venduti sono di manifattura sartoriale e per questo seguono precise regole di misurazione e vestibilità. Quindi se siete incerti sulla taglia potrete o seguire la tabella taglia dove a determinate misure fisiche (esempio circonferenza torace, vita ecc…) corrisponde una taglia oppure potrete, attraverso 2 semplice misure prese su voi stessi ( tale azione deve essere svolta da altra persona) determinare la taglia:

Taglia giacca: circonferenza torace diviso 2 (es. un torace di 100 cm sarà una tg. 50)

Taglia Pantalone: circonferenza bacino diviso 2 e poi sottrarre 2 ( es. un bacino di 100 sarà una taglia 48)

VORREI UN ABITO SLIM MA QUALE TAGLIA SARA' MIGLIORE?

Rispetto ad una taglia regolare i nostri abiti slim hanno un giro vita più stretto di 4 cm, e spalle più piccole di 0,3 cm.

Ma se volete essere sicuri se la vestibilità è esattamente quella giusta potete determinarlo in questo modo:

da altra persona fatevi misurare la circonferenza del torace (sotto ascelle) e il giro vita (altezza ombellico) sottraete i due valori e dividete per 2 ( es torace 100-88 vita= 12 : 2=6) se il valore che risulterà è tra 1 e 4 dovrete scegliere una taglia mezzo forte se è 5 o 6 una taglia regolare se è tra 7 e 10 una taglia slim

FAQ DONNA

Mi starà bene l’abito da voi disegnato ?

Il prototipo che realizzeremo la cosidetta “tela” ha sia lo scopo di controllare la misura e la vestibilità ma anche quello di farti vedere come sarà il tuo abito da sposa.

In quanto tempo si può realizzare un abito da sposa su misura?

Per l’ordinazione di un abito da sposa si richiedono dai 3 ai 5 mesi di preavviso dalle nozze, con rare eccezioni per particolari casi urgenti. Le varie prove saranno diluite nel tempo, in modo da lavorare ad ogni abito con tranquillità.

Quanto può costare un abito da sposa o da cerimonia su misura?
I prezzi di un abito sono molto variabili, essi dipendono principalmente dalla difficoltà del modello e dal tipo di tessuto.
Un abito da sposa solitamente costa tra € 1.500 e € 4500 compreso il servizio a domicilio.
Quando e come si può avere un preventivo su misura?

Durante il primo incontro (quello di progettazione), individuata la tipologia di abito e il tipo di tessuto, verrà fatto un preventivo esatto sul momento.

Come confermare il mio abito?

È richiesta una caparra confirmatoria pari al 35% del prezzo preventivato.. I disegni fatti sul momento verranno consegnati solo al versamento della caparra.

Se dopo il primo incontro, la progettazione, non sono convinta della scelta o mi ricredo, come fare?

Se hai bisogno di rivedere le tue scelte, durante la fase di progettazione, siamo a tua completa disposizione per modificare o cambiare totalmente il modello. Se invece volessi rinunciare al progetto, ce lo comunichi semplicemente, entro dieci giorni dal primo incontro, e ti sarà restituito l’acconto versato..

Se l’abito finito non ti dovesse piacere?

La frase “ su misura” risponde in modo molto semplice a questa domanda. La progettazione e le prove creano tutte le condizioni per cui questa possibilità non accada.

Se al primo appuntamento decido di non servirmi da voi o di pensarci devo comunque pagare qualcosa?

Si la quota della chiamata da versare sarà di € 250, tale quota vi sarà scalata dalla spesa finale nel qual caso decideste in un secondo momento di acquistare l’abito da noi. Questa quota non vuol essere altro che un deterrente per quelle persone che non sono convinte ad usufruire del servizio ma che sono solo curiose, legittimo, ma per noi è tempo prezioso che togliamo ad altre bellissime future spose realmente interessate.
Come posso pagare?
In contanti, con bancomat o carta di credito.